Adriano Zecca - Video

Video

Torna ai video precedenti

  • UN'UTOPIA DI NOME CECILIA (2008)

    Nella regione di Palmeira, nello stato del Paranà, a sud del Brasile, un gruppo di italiani spinti dalla passione e dallideale di mettere in pratica lanarchia fondarono, nel 1890, la Colonia Cecilia, la più importante esperienza anarchica della storia dellAmerica Latina. Nelle antiche case dei loro avi, alcuni discendenti di quegli italiani anarchici, custodiscono gelosamente la memoria e gli ideali di quellavventura rivoluzionaria. Un viaggio nel passato che rivive attraverso le loro testimonianze: racconti della storia di Cecilia, ascoltati sin dallinfanzia e trasmessi di padre in figlio.
  • CINA; CORMORANI E PESCATORI (2000)

    Nel cuore della Cina più arcaica , dove il tempo pare essersi fermato ai mitici secoli del Celeste Imperoro, l'uomo e il cormorano conservano inalterato il legame che li unisce da secoli, strappando alle acque i pesci che placheranno la loro fame e che, venduti, forniranno d che vivere ai pescatori. Un rito antico che si rinnova ogni giorno sulle acque del fiume Nanxi, nella Cina centro-meridionale.
  • COME POLVERE DI FIUME (2003)

    Nel nord della Bolivia, lungo la valle del fiume Tipuani, la montagna nasconde tra le sue rocce alcune vene aurifere, un tempo ricche. Gli uomini lavorano in galleria, mentre le donne e i bambini setacciano il greto del fiume. Ore e ore chini e immersi nell'acqua fredda a setacciare con la batea nella speranza di trovare una pagliuzza d'oro. Pochi mesi dopo aver realizzato le riprese del documentario, una gigantesca frana ha coperto gran parte del villaggio minerario. Centinaia di donne e bambini sono stati sepolti da un mare di terra e fango.
  • LAOS, I POPOLI DELLE MONTAGNE (1996)

    Una spedizione tra le minoranze del nord del Laos, nel triangolo d'oro, la zona di massima produzione dell'oppio. La vita dei Lahu, Lanten, Akha, gruppi animisti che a causa del loro isolamento hanno mantenute intatte le loro tradizioni
  • VITE SPEZZATE (2006)

    Un'atroce guerra civile, durata undici anni, ha devastato la Sierra Leone. La storia dei diamanti insanguinati, dei bambini-soldato e delle speranze di un Paese attraverso la figura e l'opera del missionario spagnolo Chema Caballero.

*Vuoi aggiungere altro qui?

  • *Tutto quanto scritto che inizia con un "*" può essere cancellato se non hai altro da aggiungere